Home News LabScienze fa scuola nelle Marche. Al via pure un’iniziativa di beneficenza per...

LabScienze fa scuola nelle Marche. Al via pure un’iniziativa di beneficenza per la ricerca sul Cancro

1630
0
SHARE

IMG_3524Il Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno attivo sempre su più fronti. Mentre si lavora all’organizzazione della V Festa di Scienza e Filosofia – Virtute e Canoscenza (Foligno, 9-12 aprile 2015), si raccolgono i primi frutti del gemellaggio con Futura Festival di Civitanova Marche. Dopo aver esordito proprio la scorsa estate a Civitanova con i laboratori Terra Aria Acqua Fuoco,[highlight] ieri il Laboratorio di Scienze Sperimentali ha fatto una trasferta a Monte Urano (FM) nelle Marche per proporre agli alunni delle 3° classi della scuola elementare esperienze e laboratori di biologia incentrati sul tema dell’acqua[/highlight]. Ospiti della scuola elementare di Monte Urano, il direttore del LabScienze Pierluigi Mingarelli e gli operatori del Laboratorio Fernando Brachelente e Elena Palini. I laboratori consistono in delle esperienze di carattere ludico mirate a far scoprire ai piccoli scienziati in erba le “regole” della natura per capire, poco a poco, il mondo che ci circonda. Un metodo elaborato e attuato proprio dal Laboratorio di Scienze Sperimentali che, da anni, accoglie nei suoi laboratori di Foligno studenti di ogni età, ma anche docenti di discipline scientifiche, insegnanti degli asili nido e delle scuole materne per insegnare il giusto approccio didattico alle scienze a seconda delle diverse fasce di età.

AuccIntanto, il [highlight]Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno sta collaborando con l’Associazione umbra lotta contro il cancro (AUCC) per l’iniziativa di beneficenza “Aiutiamo la ricerca contro il cancro: la vostra Scienza è il nostro Futuro”[/highlight]. Domani alle ore alle 11.30 si terrà una conferenza stampa presso la sala riunioni del LabScienze (Foligno, via Isolabella) per presentare ai giornalisti e a chiunque sia interessato questo imminente evento. L’evento di beneficenza si terrà venerdì 5 dicembre all’interno del ristorante Da Angelo dell’Hotel Guesia di Ponte Santa Lucia a Foligno. I fondi che verranno raccolti andranno a finanziare il progetto di ricerca “Studio di nuovi geni coinvolti nei meccanismi di proliferazione cellulare” che il professore Giuseppe Servillo, Coordinatore del gruppo di ricerca del laboratorio di Biologia Molecolare del Dipartimento di Medicina Sperimentale – Università degli Studi di Perugia e membro del comitato tecnico scientifico dell’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro onlus, sta portando avanti insieme alla sua equipe di ricercatori. Nel corso della conferenza verranno presentati gli illustri scienziati del panorama nazionale e internazionale che parteciperanno all’evento di beneficenza.
Alla conferenza stampa di domani interverranno:
Giuseppe Caforio – Presidente Associazione Umbra Contro il Cancro onlus
Pierluigi Mingarelli – Direttore del Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno
Maurizio Tonato – Oncologo, coordinatore della rete Oncologica Regionale dell’Umbria e presidente onorario del Comitato Tecnico Scientifico dell’AUCC onlus
Giuseppe Servillo – Docente di Patologia Generale dell’Università degli Studi di Perugia e membro del comitato tecnico scientifico dell’AUCC onlus