Home News Festa di Scienza e Filosofia 2015 Complessità in medicina, venerdì 13-03 al LabScienze Foligno

Complessità in medicina, venerdì 13-03 al LabScienze Foligno

1681
0
SHARE
medicina-complessità

FOLIGNO – In attesa dell’inizio della V Festa di Scienza e Filosofia – Virtute e Canoscenza che dal 9 al 12 aprile trasformerà Foligno in una effervescente capitale della cultura per grandi e bambini, proseguono gli eventi di preparazione al festival. Ecco l’evento in programma questa settimana, aperto al grande pubblico, incentrato su un tema del tutto nuovo, fonte di numerose ricerche e dibattiti.

christian pristipino
Il dott. Christian Pristipino

Venerdì 13 marzo, presso il Laboratorio di Scienze Sperimentali ore 17, il dott. Christian Pristipino (cardiologo ed ematologo) terrà la conferenza “Complessità in medicina e Medicina della complessità”. L’incontro fa parte della serie di eventi denominati “I 5 venerdì della scienza al LabScienze”.

La complessità è un tema poco presente allo stato attuale nella formazione medica curricolare e post-curricolare. Tuttavia, è una questione ben presente nella sensibilità dei medici e del Sistema sanitario nazionale. Parlare della complessità in medicina è un atto dovuto, oggigiorno, visto che è al centro dell’attenzione di molte aziende sanitarie, anche in Umbria.

Pristipino è laureato e specializzato presso l’Università Cattolica del S. Cuore, Roma. Ha acquisito la seguente esperienza clinica: Cardiologia clinica, Diagnostica cardiologica non invasiva dal 1993, Gestione delle patologie congenite, acute e croniche dal 1994, Prevenzione delle malattie cardiache, dal 1990. Ha conseguito le seguenti super specializzazioni: Cardiologia interventistica dal 1995, Super specializzazione in cardiologia interventistica presso l’Hospital Cardiologique, Lille, Super specializzazione in valvuloplastica mitralica e aortica 2006: Hospital Claude-Bernard Bichat, Paris. Ha eseguito oltre 5000 interventi di cardiologia interventistica. Dirigente medico Unità Operativa di Emodinamica, Incarico professionale di alta Specialità, Coordinatore Unità di Cure Personalizzate dell’Ospedale S. Filippo Neri di Roma, membro della società Europea di Cardiologia, membro dell’American College of Cardiology. Membro del coordinamento del database cardiologico internazionale del G8. Coordinatore del centro di ricerca clinica aziendale dell’Ospedale

S. Filippo Neri di Roma. Direttore del core-lab ROMA, San Filippo Neri Hospital, dal 2002 al 2007. Componente del nucleus del Working Group 15 – Computers in Cardiology – della Società Europea di Cardiologia. Componente del comitato di coordinamento dell’Area Informatica dell’ANMCO. Ricercatore della Lille Core Lab, Lille. Research Fellow della Società Europea di Cardiologia.

È anche reviewer per le seguenti riviste scientifiche: Lancet, Annals of Internal Medicine, Circulation, Journal of the American College of Cardiology, European Journal of Cardiology, Atherosclerosis and Vascular Thrombosis, Heart, American Journal of Cardiology, Age, International Journal of Cardiology, Journal of Cardiovascular Medicine, Annals Academy of Medicine Singapore. Ha ricevuto più di 100 inviti per letture a congressi nazionali e internazionali. Autore di oltre 150 presentazioni originali nei principali congressi nazionali e internazionali, di 70 lavori pubblicati in riviste scientifiche, di 7 editoriali, di 2 voci cardiologiche dell’Enciclopedia Treccani, di 1 capitolo di libro di cardiologia interventistica e di 1 capitolo di libro di psiconeuroendocrinoimmunologia.

[highlight]Per conoscere gli eventi delle prossime settimane, cliccare qui.[/highlight]