Home News Festa di Scienza e Filosofia 2015 La scienza nel piatto

La scienza nel piatto

1597
0
SHARE

Anno dopo anno, con un successo sempre crescente, la Festa di Scienza e Filosofia ha sempre cercato di non limitare i luoghi di diffusione della cultura scientifica alle sole location delle conferenze, ma si è sempre cercato di coinvolgere i vari elementi di una città per dare vita ad una Festa estesa e ramificata.

mappa-folignoSi inseriscono in quest’ottica le iniziative a tema scientifico-gastronomico proposte dal 9 al 12 aprile dai ristoratori di Foligno e, in generale, dagli operatori del settore dell’alimentazione che hanno voluto prendere parte a questo gustoso progetto multidisciplinare, nel corso del quale si spiegherà come ogni cosa che mangiamo (o beviamo) sia il frutto di una straordinaria interazione tra natura, scienza e cultura. Per l’occasione in 12 tra ristoranti ed altre tipologie di strutture hanno accettato di preparare menù e/o singoli piatti in base a due tematiche:
La scienza in cucina: innovazione e tradizione
Scienza in azione: natura e biodiversità
Clicca QUI per l’elenco completo delle strutture partecipanti e dei piatti proposti per il pubblico della Festa di Scienza e Filosofia.

zutInoltre l’11 aprile alle ore 19.15 lo Spazio Zut di Foligno (ex cinema Vittoria, Corso Cavour 83) ospiterà una Tavola Rotonda incentrata proprio sulle tematiche della natura, della biodiversità, dell’innovazione e della tradizione, alla quale interverranno Dario Bressanini (Università degli Studi dell’Insubria, dipartimento di Scienze Chimiche e Ambientali), Franco Pennacchi (Università degli Studi di Perugia, dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali)  e Daniele Falchi (Condotta Slow Food Umbria, storia della gastronomia). A seguire, un’imperdibile dimostrazione culinaria con lo chef stellato Marco Gubbiotti (Cucinaa – Progetto Gastronomico).