Home News Festa di Scienza e Filosofia 2016 Anche la medicina sotto i riflettori della “Festa di Scienza e Filosofia”

Anche la medicina sotto i riflettori della “Festa di Scienza e Filosofia”

1504
0
SHARE

Mercoledì 16 marzo la sala Alesini del San Giovanni Battista ospiterà un incontro con il professor Francesco Grignani e il dottor Stefano Coaccioli

Coniugare le frontiere più avanzate delle scienze mediche con la medicina narrativa per costruire percorsi personalizzati, che tengano cioè conto delle esigenze e dei bisogni del singolo paziente. È questo l’obiettivo con cui mercoledì 16 marzo, alle 17, la sala Alesini del San Giovanni Battista di Foligno ospiterà l’incontro “Genomica, medicina di precisione e medicina narrativa”.

L’iniziativa rientra nell’ambito del ricco programma messo a punto dal Laboratorio di Scienze Sperimentali di via Isolabella, guidato da Pierluigi Mingarelli, nell’ambito dell’anteprima di marzo della “Festa di Scienza e Filosofia”. Ad anticipare la sesta edizione in programma dal 14 al 17 aprile prossimi sono stati, infatti, tutta una serie di eventi che hanno spaziato dalla fisica alla filosofia passando per la biologia e la matematica fino ad arrivare appunto alla medicina. Ed il primo incontro in calendario di tipo medico sarà proprio quello in programma per il prossimo mercoledì.

A salire in cattedra saranno, per l’occasione, due relatori d’eccezione. Il dibattito sarà infatti animato da Francesco Grignani, professore ordinario del dipartimento di medicina sperimentale dell’Università degli Studi di Perugia, e da Stefano Coaccioli, responsabile della Struttura complessa universitaria di Clinica medica generale dell’Azienda ospedaliera di Terni. Ad introdurre i lavori sarà il dottor Mauro Zampolini, direttore della struttura complessa di Neurologia e Neuroriabilitazione dell’ospedale San Giovanni Battista di Foligno, mentre a vestire i panni di coordinatore sarà Paolo Trenta, presidente dell’Osservatorio di Medicina Narrativa Italia.