Home Ambasciatori della Festa di Scienza e Filosofia Lettera aperta al dott. Edoardo Boncinelli

Lettera aperta al dott. Edoardo Boncinelli

1654
0
SHARE

Come si diventa uno scienziato?

f

Esimio Professore, sono onorato di scriverle questa lettera per congratularmi con lei per i suoi molteplici successi in campo scientifico.

Onestamente penso che la Festa di Scienza e Filosofia sia una grande opportunità per i giovani come me per avvicinarsi di più a queste materie che spesso gli studenti ripudiano, senza pensarci.

Per me, la scienza ha sempre rappresentato qualcosa di affascinante ma allo stesso tempo misterioso, qualcosa che, con le mie capacità, era irraggiungibile.

Solo ora mi accorgo di quanto mi sbagliassi da piccolo perché la scienza è aperta a tutti, tutti hanno dei presupposti per diventare degli ottimi scienziati, solo che spesso trascuriamo molte delle nostre capacità o potenzialità.

È da molto tempo che mi sto chiedendo come lei sia riuscito a diventare uno scienziato e come sia nata in lei la passione per la scienza, che l’ha portata a grandi successi.

Spero vivamente che risponderà alle mie domande, non solo per curiosità personale, ma anche come chiarimento sulle scelte che un liceale può fare per rendere la sua vita un capolavoro.

Distinti saluti,

Federico Lunghi