Home News Festa di Scienza e Filosofia 2017 Aspettando l’equinozio di primavera con Berenice e Arianna

Aspettando l’equinozio di primavera con Berenice e Arianna

695
0
SHARE

Sabato 11 e domenica 12 marzo doppio appuntamento al Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno in occasione della “Giornata internazionale dei planetari”

È un appuntamento che si rinnova ormai da sedici anni da quando, nel 1991, venne istituita la “Giornata internazionale dei planetari”. Un appuntamento che torna anche in questo 2017 e che, come da consuetudine ormai, vede in prima fila anche la città di Foligno con il Laboratorio di Scienze Sperimentali di via Isolabella.

Ad attendere appassionati e curiosi sarà un doppio evento in programma per sabato 11 e domenica 12 marzo. Diversamente da quanto accadeva fino allo scorso anno infatti, quando la “Giornata internazionale dei planetari” ricorreva in concomitanza con l’equinozio di primavera, a partire dal 2017 tutti gli eventi e le iniziative promosse sul territorio nazionale verranno anticipate al secondo weekend di marzo. Entrando nel dettaglio degli appuntamenti previsti al planetario di via Isolabella, la prima proiezione è in calendario, come detto, per sabato 11 marzo alle 18.

Guidati da Arnaldo Duranti e con la partecipazione di Patrizia Fratini il pubblico verrà condotto in un viaggio alla scoperta della storia, dell’archeologia e della mitologia. Con lo sguardo puntato verso l’universo, infatti, si potrà conoscere “Berenice e la sua chioma”. Il giorno successivo, domenica 12 marzo, invece, l’appuntamento è alle 21 con la proiezione “Arianna e la corona boreale”. La partecipazione ai due eventi, entrambi della durata di un’ora e 15 minuti, è assolutamente gratuita ma richiede le prenotazione, che potrà essere effettuata telefonando ai numeri 0742/342598 oppure 0742/344561. Le proiezioni non sono adatte ai bambini di età inferiore ai 10 anni.