Home Breaking news Inaugurata la mostra dedicata alla chimica e la tavola periodica interattiva conquista...

Inaugurata la mostra dedicata alla chimica e la tavola periodica interattiva conquista il pubblico

140
0
SHARE

Fino al 29 aprile prossimo porte aperte a Palazzo Candiotti, a Foligno, per vedere e toccare con mano l’innovativo progetto voluto dal Laboratorio di Scienze Sperimentali

Buona la prima per l’ottava edizione di Festa di Scienza e Filosofia. Dopo le anteprime delle scorse settimane, che hanno interessato vari Comuni dell’Umbria – da Trevi a Montefalco, passando per Spello e Spoleto – sabato 7 aprile, infatti, è stata la volta dell’inaugurazione della mostra didattica interattiva “La Chimica. Storia, scienza, società”. Anticipata dalla prima delle quattro conferenze dedicate agli elementi della tavola periodica, dal titolo “L’odore delle molecole: i profumi” tenuta da Raimondo Germani, l’esposizione ospitata a  Foligno all’interno di Palazzo Candiotti – nell’ambito di Experimenta, il contenitore di laboratori e dimostrazioni curato da Corrado Morici – ha subito conquistato il pubblico. Da una sala riunioni stracolma per l’incontro con Germani ad un Palazzo Candiotti in cui il via vai di occhi curiosi, tra grandi e piccini, è stato continuo, il sabato folignate dedicato alla chimica ha fatto centro, con grande soddisfazione degli organizzatori, a cominciare dal presidente e dal direttore del Laboratorio di Scienze Sperimentali, rispettivamente Maurizio Renzini e Pierluigi Mingarelli, per poi passare al comitato scientifico che ha curato il progetto e composto da Raimondo Germani e Paola Sassi, rispettivamente docente di Chimica organica e di Chimica fisica all’Università degli Studi di Perugia, e da Gabriele Pastori, Ph.D. in Scienze chimiche. Un ruolo di primo piano anche per gli studenti, circa 90 quelli coinvolti (Liceo scientifico “Marconi”, Liceo classico “Frezzi – Beata Angela, Itt “Da Vinci” e Ipia “Orfini” di Foligno, Istituto d’istruzione superiore “Mazzatinti” di Gubbio, Istituto comprensivo Foligno 5 “Niccolò Alunno” di Belfiore e Istituto comprensivo Foligno 1 “Giuseppe Piermarini” Foligno). LA MOSTRA – Sviluppata lungo un percorso espositivo incentrato sui colori della chimica e la chimica spettacolare, i cristalli, i liquidi e i gel e la scienza dei materiali, la mostra ha il suo fiore all’occhiello nell’innovativa tavola periodica riprodotta sotto forma di teca – alta due metri e lunga tre metri – divisa in piccole cellette, ciascuna delle quali contiene uno dei 118 elementi di cui si compone, tra campioni reali e riproduzioni realizzate con stampa 3D. A delineare ogni elemento una breve descrizione con definizione, storia e composizione, visibile sul mega schermo che sovrasta la teca, mentre con un touch screen l’utente può selezionare l’elemento che più gli interessa. A chiudere il cerchio l’innovativa teca olografica, che riproduce lo stesso elemento. IL TAGLIO DEL NASTRO – Ad inaugurare la mostra il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, insieme a Rita Barbetti e Giovanni Patriarchi, rispettivamente vicesindaco ed assessore al turismo e sviluppo economico, ed il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno, Gaudenzio Bartolini. Presenti inoltre coloro che hanno contribuito alla realizzazione del progetto, partendo dal main sponsor Novamont Spa e proseguendo con i curatori degli allestimenti, ossia Deelettrix Perugini, Scorzoni Srl e Tecnolegno Arredamenti e Infissi. Partner scientifici, invece, il Piano nazionale per le lauree scientifiche e la sezione umbra della società Chimica italiana. La mostra è finanziata dal Miur, dal Comune di Foligno e dal Laboratorio di Scienze Sperimentali nell’ambito dell’accordo di programma previsto dalla legge 6/2000. ORARI E GIORNI – La mostra sarà aperta al pubblico dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30 fino al 29 aprile prossimo. La visita per i gruppi e le scuole sarà su prenotazione e si estenderà fino al 13 maggio. Intanto domani, lunedì 9 aprile, alle 11.30 nel Salone d’Onore di Palazzo Donini, a Perugia, alla presenza della presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, verrà ufficialmente presentato il programma dell’ottava edizione di Festa di Scienza e Filosofia, in programma a Foligno dal 26 al 29 aprile.