Eventi

Una città non è disegnata, semplicemente si fa da sola basta ascoltarla,
perchè la città è il riflesso di tante storie

Renzo Piano

La sezione ospita una serie di eventi proposti dalle associazioni, dalle scuole e dalle istituzioni della città impegnate nella valorizzazione del patrimonio culturale storico e artistico del territorio, ognuna attraverso le proprie specificità.

26 Aprile
Auditorium San Domenico
21.00

Concerto di apertura VII festa di scienza e filosofia virtute e canoscenza

Federico Capitoni Ensemble Strumentale della Scuola Comunale di Musica “A. Biagini”

Compagnia di Danza “Opus BalletIn a Landscape di John Cage
Le regard de l’autre coreografia di Angela Placanica musica di Max Richter
Recomposed: Vivaldi -The Four Seasons In C di Terry Riley

In coproduzione con Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno in occasione della VII edizione di“Festa di Scienza e Filosofia”

In collaborazione con Scuola Comunale di Musica “A. Biagini”

30 Aprile
Palude di Colfiorito
8.30 – 12.30

prenotazioni
Franco Biribao
339.3236712

In occasione del trentennale dell’Associazione Valle Umbra Trekking

La palude di Colfiorito tra battiti di ali, castellieri e candide ninfee

Un ‘insolita escursione intorno e dentro la palude di Colfiorito che per la sua varietà floristica e faunistica (sia stanziale che migratoria) è stata dichiarata, con la convezione di Ramsar, zona umida di interesse internazionale. L’escursione si snoda, attraverso sentieri e carrarecce dai castellieri del monte Orve e quello di Forcatura con magnifiche viste su tutta la zona umida. Si lambiscono le acque lacustri in cui è facile osservare folaghe, aironi e gallinelle d’acqua. Prati umidi tra i quali vivono numerose specie carnivore e boschetti igrofili accompagneranno i partecipanti in un tour di 360° intorno alla palude.

29 Aprile
Partenza parco dei Canapè
ORE 21.00

prenotazioni
Alfiero Pepponi
347. 6447163

Alla scoperta della civetta

Una passeggiata per conoscere i rapaci notturni, in particolare quelli che frequentano l’ambiente urbano, e sfatare le false credenze, l’escursione sarà preceduta dalla liberazione di una civetta curata nei Centri di Recupero della LIPU.
Cuccugnai, vale a dire civette, è l’appellativo dato ai folignati dagli abitanti dei paesi vicini, irritati dal loro centralismo.Si narra che i folignati abbiano scambiato per lo Spirito Santo una civetta che si era posata sul campanile della Cattedrale di S.Feliciano

27/ 28/ 29/ 30 Aprile
Foligno
10.00 – 12.00
16.00 – 18.00

prenotazioni
Galassi Chiara
338.9627480

Alla scoperta di Foligno

Il progetto “Alla scoperta dei luoghi di Foligno” è il programma che gli studenti dell’indirizzo turistico dell’ITE “F. Scarpellini” propongono, in occasione della Festa di Scienza e Filosofia.
I visitatori potranno visitare il ricco patrimonio che Foligno propone e a questo proposito, i ragazzi sosteranno di fronte ai luoghi d’interesse prescelti per l’edizione 2017 che vedrà l’apertura esclusiva della Cappella Dottori (Palazzo Clarici); l’Hotel della Posta, la Calamita Cosmica, la Casa del Mutilato; la Piazza Don Giovanni Minzoni e gli Oratori del Crocifisso, di S. Margherita e della Misericordia.
La proposta, segue un percorso storico che va dal Medioevo all’età contemporanea valorizzando anche i siti meno noti.

28 Aprile
Rione Cassero via Cortella
(P.za San Domenico)

ORE 19.00

kiwanis club Foligno

E’ un’associazione internazionale di volontari che da il proprio contributo per aiutare i minori e le persone meno fortunate.
La nostra regola d’oro e’: fai agli altri cio’ che vorresti gli altri facessero a te.
A Foligno tra i piu’ recenti progetti realizzati segnaliamo: la dieta mediterranea nelle scuole primarie per insegnare a nutrirsi in modo sano e salutare; l’in book presso la biblioteca comunale per aiutare nella lettura i bambini autistici o con difficolta’. Il 21 aprile 2017 si svolgera’per l’intera giornata una conferenza su ”internet sicuro e cyber bullismo” per giovani e adulti, presso la sala rossa di palazzo Trinci.
Anche quest’anno il kiwanis di Foligno offrira’ un cocktail di benvenuto a tutti i relatori.

28 Aprile
Istituto Comprensivo G.Piermarini
9.00 – 13.00

Le previsioni del tempo e la ricerca del clima del passato

Il workshop “Le previsioni del tempo e la ricerca del Clima del Passato” è promosso dal Laboratorio di Scienze Sperimentali e l’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria, all’interno degli eventi del Festival di Scienze e Filosofia.

Intende affrontare l’innovazione nell’osservazione meteorologica e nell’informazione degli eventi meteo tramite le reti sociali. Propone inoltre un viaggio nella ricerca del Clima del passato.

Intervengono
Dott.ssa Maria Carmen Beltrano
Dott. Luigi Iafrate

28 Aprile
Auditorium San Domenico
Sala video
9.30 – 12.30

Presentazione libro

Iniziativa della Sezione Anpi di Foligno “Franco Ciri” di presentazione del volume “La Resistenza nel territorio folignate“.

Programma:
Saluti del Sindaco di Foligno, Dott. Nando Mismetti
Introduzione: Avv Stefano Mingarelli, presidente sezione Anpi di Foligno “Franco Ciri”; Intervengono: prof. Angelo Bitti Università degli Studi della Tuscia, Manlio Marini Presidente Officina della memoria Foligno; Giovanni Simoncelli già Presidente Provinciale Anpi.

27/ 28/ 29/ 30 Aprile
10/ 11 Giugno
Rasiglia – Fraz. Foligno
349.3225921

Rasiglia visite guidate

Rasiglia e’ un borgo lungo la valle del Menotre dove il filo della storia s’intesse con un passato laborioso.
Mulini, filande, gualchiere,arte e fede sono gli elementi che lo contraddistinguono.
Il 10 e l’ 11 giugno si svolgera’ la manifestazione “Penelope a Rasiglia con le rose” evento che richiama le antiche arti della filatura e della tessitura, dal salto della pecora alla realizzazione delle coperte che si uniscono al fiore da donare, per simboleggiare il congiungimento come nei tessuti dalla trama all’ordito.

30 Aprile
Palazzo Trinci – Aula Didattica
ORE 17.15

INFO:Dante Cesarini
331.8596540 – 0742.391642

Dalla parola scritta alla parola visiva filmato sulla biblioteca “Lodovico Iacobilli” del Seminario di Foligno

Il filmato sulla storia della Biblioteca “Lodovico Iacobilli”, dal 1662 ai nostri giorni, è
stato costruito in un anno e mezzo, tra la fine del 2015 e l’inizio del presente anno.
Regista è Enrico Bellani. Il testo è opera del direttore della Biblioteca, Mons. Dante
Cesarini.
Questo filmato fa parte di un disegno di valorizzazione della Biblioteca; tale disegno
si regge sul principio che la Biblioteca non è se stessa se si limita alla conservazione
senza rendere fruibile il proprio materiale librario.

27/ 28/ 29/ 30 Aprile
Foligno

Shuttle urbana per
muoversi meglio
prenotazioni
Rossano Mattioli
335.6549978

Liberi ecologicamente ovunque

CCAR-CO2 For All è un prodotto e un servizio. Il prodotto è un veicolo elettrico omologato a 2/4 posti, fuoristrada con guida anche per persone con disabilità. Il servizio turistico consiste nel rendere accessibili a tutti sia aree urbane pedonali e non, sia molti siti e percorsi naturalistici che oggi sono visitabili soltanto a piedi, a cavallo o con mountain-bike. Il servizio offre anche in una “app” chiamata “naturaccessibile”, con la rete dei percorsi accessibili; di questi funge da navigatore e fornisce tutte le informazioni necessarie.

27/ 28/ 29/ 30 Aprile
Info Point
Atrio Palazzo Comunale

Light to light

L’info Point si arricchisce della presenza di pannelli luminosi “light to light” (www.lighttolight.it).
Si vedrà come per mezzo di molecole luminescenti è possibile produrre effetti luminosi senza energia elettrica.
Il progetto prevede anche l’uso cristalli di dimensioni nanometriche. Dice il fisico E. Imbergamo ideatore di questa tecnologia: “Proviamo ad accrescere un cristallo aggiungendo un atomo alla volta. Dal comportamento quantistico dell’inizialmente piccolo gruppo di atomi si passa al comportamento macroscopico di un gruppo enorme di atomi. Nel mezzo fra questi due estremi si trova un enorme potenziale d’innovazione che “light to light” intende sviluppare”.

8/ 9/ 10 Settembre
Terni

Tradizione e innovazione per il turismo del futuro

Umbria Green Festival 8, 9 e 10 settembre 2017 a Terni.
L’evento promosso da Techne srl, con focus sulla Sostenibilità, l’Innovazione, l’Accessibilità, per la tutela del patrimonio ambientale e culturale e per la valorizzazione del territorio. Turismo Sostenibile e Mobilità Elettrica.
Convegni, tavoli di lavoro, workshops, incontri e dibattiti, area espositiva, laboratori per bambini, spettacoli e concerti.

25/ 28 Maggio 2017
Location varie
[email protected]

L’Altra Mente Festival

L’Altra Mente è un festival dedicato alla salute mentale promosso dall’associazione Liberi di Essere, con la direzione artistica de La società dello spettacolo e il patrocinio di Comune di Foligno, Regione Umbria e USL Umbria 2. Questa prima edizione prevede un programma ricco di appuntamenti di alto profilo culturale e collaborazioni con realtà umbre e del panorama nazionale in ambito sociale, artistico e scientifico. Obiettivo principale del festival è favorire un approccio che concepisce l’altra mente, non più come un deficit sociale di cui farsi carico, ma una risorsa umana che, se positivamente orientata, è in grado di offrire alla collettività un contributo concreto con proposte originali e spunti innovativi.

28/ 29/ 30 Aprile
Foligno

Servizio di infobike

Il sistema di accoglienza, fornito dagli studenti dell’I.T.E. “F.Scarpellini”, si arricchisce quest’anno di un nuovo servizio: l’info-bike.
L’iniziativa vedrà impegnati ragazzi e ragazze, per mezzo di bici e su circuiti prestabiliti, nel dare informazioni e assistenza a quanti converranno in città in occasione della festa di scienza e filosofia 2017.
Parcheggi, stazione autobus e ferroviaria e centro storico saranno percorsi dagli studenti in felpa rossa pronti a fornire tutte le indicazioni richieste.

Castel Ritaldi Paese delle fiabe

Il Comune di Castel Ritaldi, in collaborazione con l’Associazione Paese delle fiabe, ogni anno indice un concorso letterario per fiabe inedite, intitolato “Mario Tabarrini – Castel Ritaldi Paese delle Fiabe”, rivolto a tutti, da i bambini di tre anni, fino agli adulti. Si propone una sessione speciale del Concorso, rivolta a giovani autori e autrici dai 10 ai 18 anni, su una fiaba o testo fantastico inedito a contenuto scientifico, al fine di creare elaborati in cui la narrazione e la scienza si fondono. Tema “Alla ricerca della password magica”.

Salva il cibo, ama il mondo

La Campagna di comunicazione “Salva il cibo, ama il mondo” è ideata dagli studenti di 8 istituti scolastici superiori delle città di Foligno, Perugia, Terni, Orvieto, Città di Castello e Todi con lo scopo di sensibilizzare i cittadini sull’importanza di cambiare i comportamenti individuali e collettivi per ridurre lo spreco di cibo.
Composta da sei prodotti diversi ma complementari tra loro, la Campagna incentiva il protagonismo degli studenti, rendendoli attori responsabili in grado di incidere sulle scelte della società di cui sono parte.

10 anni di innovazione attraverso l’ibse.

L’Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali (www.anisn.it) da quasi un decennio ha svolto in Italia e in Europa un ruolo cruciale nella promozione dell’innovazione didattica basata sull’Inquiry Based Science Education (IBSE), un complesso approccio didattico che modifica radicalmente il modo di insegnare le Scienze a scuola al fine di stimolare un apprendimento significativo e duraturo negli studenti.
Da un decennio l’ANISN organizza a Foligno, in collaborazione con il Laboratorio di Scienze Sperimentali, le Olimpiadi delle Scienze Naturali, che vede protagonisti gli studenti delle scuole superiori dell’Umbria.

28/ 29 Aprile

La Fabbrica delle idee

Di innovazione non è necessario parlarne: bisogna farla, direttamente, con le proprie mani. È questo il criterio che ci ha spinto ad inserire nel programma della Festa di Scienza e Filosofia di quest’anno il tema de “La Fabbrica delle Idee”.
Attraverso la collaborazione di un gruppo di Aziende altamente innovative rappresentate dall’Umbria Biomedical Cluster e di una società di consulenza specializzata in gestione dell’innovazione (Management Innovation) è nata l’idea di coinvolgere gruppi di giovani delle scuole secondarie superiori dell’area umbra e proporre di sviluppare un percorso di sviluppo di idee innovative. Questo percorso, inserito nel progetto di alternanza scuola-lavoro del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, parte con la Festa di quest’anno e si svilupperà lungo tutto l’anno scolastico fino ad arrivare l’anno prossimo quando, alla prossima Festa, saranno presentati i risultati dell’attività svolta e i progetti di innovazione realizzati.

Programma
Il gruppo degli studenti parteciperà, il 28 Aprile pomeriggio, alla conferenza-dibattito tra il Presidente di Confindustria e i Presidenti di ASI e CNR sul tema “Ricerca e Industria”.
Subito dopo parteciperanno ad un seminario teorico-pratico di introduzione alle metodologie di gestione dell’innovazione. Il 29 Aprile, gli studenti saranno suddivisi in gruppi omogenei e sarà assegnato e illustrato loro un progetto di innovazione da sviluppare, come attività di gruppo, durante tutto l’anno scolastico.