Home SCIENZA E DIRITTO – Cure palliative ed eutanasia

SCIENZA E DIRITTO – Cure palliative ed eutanasia

SCIENZA E DIRITTO - Cure palliative ed eutanasia

In collaborazione con OPENDORSE Srl Spin Off giuridico e UNICAM

Occorre affrontare la libertà di scelta della persona malata rispetto alle opzioni terapeutiche che la riguardano. Queste scelte coinvolgono aspetti tecnico-scientifici, ma soprattutto riguardano le valutazioni della persona malata rispetto alla qualità della sua vita e alla dignità del suo essere uomo o donna.

Tutti gli eventi sono accreditati dall’Ordine degli Avvocati di Spoleto.

Coordina
Avv. Paola Morlupo


Teresa Pasquino
Professore ordinario di Diritto Privato Università degli Studi di Trento.

Le disposizioni anticipate sui trattamenti sanitari tra
autodeterminazione e limiti di legge.
L’autodeterminazione, diritto fondamentale della persona,
incontra il limite dell’eutanasia e la Consulta evoca l’intervento del Legislatore.
Link: www.unitn.it


 

Maurizio Morlupo
Presidente della Società Italiana di Pediatria (SIP) dell’Umbria; Pediatra di Famiglia della USL UMBRIA 2.

Le cure palliative e il fine vita in età pediatrica.
Le cure palliative nel bambino presentano delle differenze
rispetto a quelle dell’adulto. Si analizzano queste  peculiarità e il problema del fine vita.


 

Lucia Busatta
Assegnista di ricerca in Diritto Costituzionale Università degli Studi di Padova.

Fine vita, cure palliative e Sistema sanitario nazionale.
La medicalizzazione del morire pone il nostro sistema
sanitario nella cabina di regia delle complesse decisioni da
assumere nelle fasi finali della vita della persona.
Link: biodiritto.org


Marta De Angelis
Coordinatore regionale Società Italiana Cure Palliative (SICP), Consigliere nazionale Federazione Italiana Cure Palliative (FedCP), Responsabile clinico Aglaia Onlus, Spoleto.

Consenso informato, pianificazione condivisa delle cure, sospensione delle cure nelle malattie cronico degenerative.
La legge 219/17 ispira i sanitari la ricercare il valore della biografia della persona malata
per personalizzare e umanizzare le cure nel rispetto della dignità e autonomia.
Link: aglaiaspoleto.it


Alfredo Zuppiroli
Cardiologo, Presidente della Commissione Regionale di Bioetica della Regione Toscana.

Per un nuovo sguardo sulla cura delle cronicità.
È giunto il tempo di considerare le cure attive sulla malattia e le cure palliative dei malati cronici non come territori separati ma come risorse da integrare il più precocemente possibile.


Data e luogo dell'evento

Data: 14/04/2019 ore 10:00
Sto caricando la mappa ....

Prenotazione online

Posti prenotabili ancora disponibili 0
Non è più possibile prenotare. I posti disponibili per la prenotazione online sono terminati. È comunque possibile partecipare alla conferenza fino all'esaurimento dei posti riservati ai non prenotati.