Home SCIENZA E DIRITTO – La scienza nel diritto

SCIENZA E DIRITTO – La scienza nel diritto

SCIENZA E DIRITTO - La scienza nel diritto

In collaborazione con OPENDORSE Srl Spin Off giuridico e UNICAM

La Scienza nel processo pone il necessario collegamento con la prova scientifica e assume
il ruolo di facilitatrice dell’esito processuale. Le prove scientifiche hanno superato l’iniziale e scarna tipizzazione per ampliarsi e rivelarsi, oggi, in virtù della loro evoluzione, decisive ed anche rivoluzionarie.

Tutti gli eventi sono accreditati dall’Ordine degli Avvocati di Spoleto.

Coordina
Avv. Paola Morlupo
Avv. Luca Brufani


Armando Palmegiani
Professore di Criminologia Università eCampus.

Bloodstain Pattern Analysis e tracce passive.
Nell’ambito dell’analisi delle tracce di sangue mediante le tecniche della BPA si tende a trascurare le tracce passive che risultano invece spesso fondamentali per la ricostruzione del reato.


 

Marina Baldi
Professore di Genetica Forense, Università degli Studi La Sapienza di Roma ed eCampus.

Genetica forense: il DNA, prova regina tra vecchi limiti e nuove potenzialità.
Le nuove metodiche di analisi del DNA stanno rivoluzionando le Scienze forensi. Ciò che era totalmente sconosciuto qualche anno fa, oggi è routine e consente di riesaminare i vecchi casi a pista fredda, con l’individuazione di profili anche da reperti deterioriati
Link: www.marinabaldi.it


Alberto Bravo
Professore di Grafologia Peritale e Perizie su scritture alla Scuola superiore di Grafologia di Roma in collaborazione con la Pontificia Facoltà Teologica San Bonaventura

La Scienza grafologica al servizio della giustizia.
La Grafologia opera nella giustizia in due modi: ricerca
dei falsi in scrittura e per l’identificazione dell’autore, per
fornire al giudice informazioni sulle tendenze  semperamentali e comportamentali del soggetto al quale debba essere inflitta la pena.
Link: www.studiografologicobravo.it


Data e luogo dell'evento

Data: 14/04/2019 ore 15:30
Sto caricando la mappa ....

Prenotazione online

Posti prenotabili ancora disponibili 0
Non è più possibile prenotare. I posti disponibili per la prenotazione online sono terminati. È comunque possibile partecipare alla conferenza fino all'esaurimento dei posti riservati ai non prenotati.