Home Ambasciatori della Festa di Scienza e Filosofia Meglio lavorare gratis o non lavorare affatto?

Meglio lavorare gratis o non lavorare affatto?

1406
0
SHARE

Se per “lavorare gratis” si intende fare volontariato per qualche organizzazione senza scopo di lucro allora sì, è meglio che stare senza far nulla. Anche le attività di volontariato si possono inserire nel curriculum e fanno bella figura. Inoltre cè la possibilità di conoscere gente che può raccomandarti per un lavoro.

Se invece si intende lavorare per qualche sfruttatore che invece di dare lo stipendio racconta frottole, allora no. Gente del genere va denunciata all’ispettorato del lavoro.

Un altro discorso sono gli Stage, non vedo perchè in stati come Svizzera e  Germania viene ricevuto un compenso  economico anche se basso a chi lavora, mentre in italia si lavora senza alcun contributo economico.Questo lavorare gratis scoraggia molti giovani dal farlo, anche se è solo per imparare un mestiere.

Ci sono molti sapientoni e chiaccheroni che dicono meglio gratis, ma secondo me,uno che lavora ha bisogno di uno stipendio, anche se minimo. Non ha senso lavorare gratis se non per fare volontariato, anche perchè il resto della nostra vita verrà passato a lavorare, schiavi di questo sistema lavorativo, quindi finchè si è giovani e ci si puo permettere di non lavorare e di godersi la vita, perchè non farlo?