Home Ambasciatori della Festa di Scienza e Filosofia Non esiste innovazione senza tecnologia

Non esiste innovazione senza tecnologia

764
0
SHARE

La festa di scienza e filosofia è una delle manifestazioni migliore che la città di Foligno offre e che dovrebbe essere punto di vanto per tutti i folignati. Ogni anno questa festa porta nella città molti turisti e scienziati conosciuti in tutto il mondo che danno la possibilità ai loro spettatori di instaurare un dialogo in modo da chiarire ogni dubbio di quest’ultimi. Un punto di forza di questa festa è, secondo me, il coinvolgimento di tanti ragazzi giovani che riescono così ad ampliare la loro cultura grazie alle parole di questi scienziati, e a fare nuove esperienze anche nell’ambito lavorativo. Un altro punto importante per lo sviluppo di questa festa è lo sviluppo della tecnologia perché una tecnologia più avanzata porterà un ulteriore diffusione di tale festa anche nelle parti del mondo più lontane e di conseguenza un ulteriore aumento di turisti. Le attività che la festa offre, secondo me, attraggono molti ragazzi che vogliono interessarsi al mondo che ci circonda, senza spostarsi notevolmente da un luogo all’altro. L’unica cosa che secondo me è un punto di svantaggio è il fatto che non c’è una grande diffusione di tale festa infatti, come ho detto precedentemente, la maggior parte del territorio italiano non ne conosce l’esistenza, quindi grazie alla tecnologia si dovrebbero effettuare delle pubblicazioni in tutti i social network in modo da diffondere l’esistenza e l’importanza di tale festa. Insomma, anche se possiede questo punto a sfavore rimane nel complesso una bellissima manifestazione a cui tutte le persone vorrebbero prenderne parte anche per esempio come ruolo di ambasciatore oppure partecipando alle varie conferenze dei vari scienziati.