Home Ambasciatori della Festa di Scienza e Filosofia Il drago e il cavaliere: indovinello di Galileo alla Santa Inquisizione

Il drago e il cavaliere: indovinello di Galileo alla Santa Inquisizione

2188
0
SHARE

Su un’isola vivevano un drago e un cavaliere. Nell’isola c’erano 7 pozzi avvelenati numerati da 1 a 7. Il pozzo numero 7 era situato sulla cima della cima più alta dell’isola dove solo il drago, volando, poteva arrivare. Chi beveva l’acqua di un pozzo avvelenato poteva salvarsi solo bevendo l’acqua di un pozzo di livello superiore. Un giorno il drago e il cavaliere decisero che l’isola era troppo piccola per entrambi e per risolvere la questione decisero di fare un duello. Ognuno porta una coppa d’acqua, si scambiarono le coppe e bevvero. Dopo il duello il cavaliere sopravvisse il drago morì.

 

Perché il cavaliere sopravvisse e il drago morì?
L’indovinello è analizzato sul sito “giochi creativi” corredato da circa 15 commenti collegati tra loro.
Da quel che si è potuto notare il 60% delle persone ha risposto che il drago ha bevuto l’acqua del pozzo numero 7, il 39% afferma che il cavaliere ha preso l’acqua dal pozzo numero 6 e infine l’1% risponde che il drago non è mai esistito. Il problema si fonda su basi oggettive così come i procedimenti, ma i commenti partono da un’ inclinazione antropologica e quindi soggettiva, di fiducia tra il cavaliere e il drago.

 

CHIARA VERNA