Home Ambasciatori della Festa di Scienza e Filosofia Fake News: spieghiamo perché ci crediamo, ma soprattutto come non cascarci

Fake News: spieghiamo perché ci crediamo, ma soprattutto come non cascarci

290
0
SHARE

Innanzitutto, cosa si intende per fake news? Usiamo questo termine per indicare tutte quelle notizie totalmente false o in parte manipolate per creare scalpore e indirizzare le persone verso un certo giudizio.

Più o meno tutti sapranno i vari motivi della loro diffusione, ma la domanda che pochi si pongono e che invece dovrebbe venirci subito alla mente è perché dopo aver letto centinaia, anzi migliaia di fake news ancora caschiamo in queste bufale.

Le risposte sono varie e tutte stranamente scontate: la prima è perché siamo persone pigre, infatti basterebbe cercare altre notizie riguardanti l’argomento interessato per andare incontro a pareri e affermazioni contrastanti, così da rendersi conto delle eventuali fake news. Internet dopotutto è il mezzo più usato per diffonderle ma anche il miglior mezzo per smascherarle.
Il secondo motivo per cui caschiamo ancora nelle fake news è perché esse sono utili a chi le pubblica ma anche a chi le legge: infatti se un soggetto dovesse incontrare una fake news che appoggi il suo pensiero, egli sarà propenso a prenderla per buona e quindi a contribuire alla diffusione della notizia stessa.

Questo succede molto spesso con le fake news che parlano di politica. Il terzo motivo di diffusione, nonché l’ultimo elencato in questo articolo, è che dopo la lettura della fake news, la persona spera che essa sia vera anche quando si rende conto della sua falsità: basti pensare a quante volte sono uscite notizie di chiusura delle scuole e gli studenti pur rendendosi conto della falsità della notizia ci hanno sperato fino all’ultimo contribuendo così alla sua diffusione.

Ora che siete a conoscenza dei motivi per cui crediamo alle fake news, bisogna imparare ad evitarle o meglio ancora a smascherarle. Come detto in precedenza Internet è il miglior strumento di diffusione delle false notizie ma anche un ottimo mezzo per scovarle, infatti sul web come esistono fake news si trovano anche notizie vere e per trovarle basta cercare su più siti.

Quindi la prossima volta che leggete una notizia falsa non prendetevela subito con i social e con il web, ma ringraziateli per il fatto che vi permettono anche di smascherare le bufale e ricordate che non è colpa di internet se siete pigri e non aprite altri siti oltre al primo risultato di ricerca del browser.

Un altro modo per scovare le fake news è staccarsi dal web e confrontarsi con altre persone; infatti molte volte siamo così concentrati a cercare conferme su Internet da scordarci di poterle trovare discutendo con altri individui che abbiano consultato fonti diverse.