Home In evidenza Presentazione del libro di Pietro Greco: Quanti. La straordinaria storia della Meccanica...

Presentazione del libro di Pietro Greco: Quanti. La straordinaria storia della Meccanica quantistica

145
0
SHARE

Martedì 3 novembre 2020 si terrà il 13° incontro on line della rubrica LIBRI&PENSIERI – Presentazioni e Riflessioni, collegata a Festa di Scienza e di Filosofia – Virtute e Canoscenza, si parlerà di Meccanica quantistica attraverso la presentazione del libro di Pietro Greco: Quanti. La straordinaria storia della Meccanica quantistica, edito da Carocci editore.

“Ma davvero tu credi che la Luna non sia lì quando nessuno la guarda?», così Albert Einstein esprime tutte le sue perplessità al collega e futuro biografo Abraham Pais. Esse riguardano i fondamenti della Meccanica quantistica, la nuova finestra che i fisici hanno spalancato sul mondo naturale all’inizio del Novecento. Una visione molto lontana dal senso comune, che mette in discussione persino il concetto di realtà oggettiva. Gli interrogativi di Einstein sono uno degli elementi principali del confronto intorno alla meccanica quantistica, a sua volta uno dei dibattiti più elevati e profondi nella storia della cultura umana.

La vicenda dei quanti, delle sue stranezze, dei suoi paradossi, della sua estrema precisione, delle sue domande filosofi che sulla realtà e sull’oggettività ha attraversato tutto il XX secolo. E non ha raggiunto ancora un approdo sicuro. La discussione è più che mai aperta e va di pari passo con i risultati empirici e le straordinarie tecnologie che ha prodotto.

La domanda resta aperta: «Ma davvero tu credi che la Luna non sia lì quando nessuna la guarda?» Martedì 3 novembre, alle ore 21.15 l’autore Pietro Greco, giornalista scientifico, scrittore presenterà il libro: Quanti. La straordinaria storia della Meccanica quantistica, pubblicato da Carocci editore, dialogando con Lucia Votano, fisica, Dirigente di ricerca emerita dell’INFN, la prima e unica donna che ha diretto i laboratori Nazionali del Gran Sasso. La presentazione sarà trasmessa in streaming sui canali Facebook e Youtube di Festa di Scienza e di Filosofia – Virtute e Canoscenza.