Home In evidenza Presentazione del libro di Enrica Battifoglia: Rita Levi Montalcini. L’irresistibile fascino del...

Presentazione del libro di Enrica Battifoglia: Rita Levi Montalcini. L’irresistibile fascino del cervello

150
0
SHARE

Nel giorno successivo all’8 marzo, Giornata Internazionale della Donna, nell’ambito della rubrica: #LIBRI&PENSIERI, Presentazioni e riflessioni sarà presentato il libro: Rita Levi Montalcini. L’irresistibile fascino del cervello, edito da Hoepli per la collana MiCROSCOPI

È scritto da una donna, Enrica Battifoglia, ha per soggetto gli studi di una donna, grande scienziata italiana: Rita Levi Montalcini.
Lo presenteranno due personalità molto autorevoli del mondo scientifico: l’autrice e il prof. Pietro Calissano, allievo e collaboratore di Rita Levi Montalcini. Il libro mette in risalto come gli ostacoli non sono mai stati un problema per la grande scienziata, ad iniziare dal laboratorio in camera da
letto, dove, da giovane, era costretta a lavorare per le leggi razziali. Così come non le è mai mancata la determinazione a seguire la sua passione per il più complesso degli organi, il cervello.

Con la stessa tenacia, Rita Levi Montalcini ha dedicato la sua lunghissima vita alla scoperta per la quale le è stato conferito il
premio Nobel per la Medicina nel 1986: il fattore di crescita delle cellule nervose, Ngf. Si tratta di una scoperta dalle mille implicazioni, dal momento che interessa lo sviluppo del sistema nervoso come quello endocrino e immunitario ed è perfino in grado di far luce su fenomeni da sempre sfuggiti a ogni formula
biochimica, come, ad esempio, l’innamoramento.

L’autrice Enrica Battifoglia si è diplomata in Scienze e tecniche dell’opinione pubblica nel 1983 con una tesi sulla comunicazione fra gli scienziati e gli altri gruppi sociali. Nel 2003 ha conseguito la laurea in Filosofia presso l’Università La Sapienza di Roma con una tesi sulla Storia del giornalismo scientifico in Italia. È una
giornalista scientifica, responsabile del canale Scienza & Tecnica dell’ANSA.
Per l’agenzia ANSA ha seguito la XXI spedizione in Antartide del PNRA (2005), la campagna di volo parabolico dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) (2006), la spedizione scientifica sul Monte Everest (laboratorio Piramide e Campo base) del Comitato
Everest-K2-CNR (2007).

È autrice di diversi libri divulgativi e didattici per bambini.
Il prof. Pietro Calissano, neurobiologo, è stato allievo e collaboratore di Rita Levi Montalcini. Dal 1965 ha lavorato nell’Istituto di neurobiologia del CNR, del quale è stato direttore dal 1988 al 2008, ha insegnato fisiologia generale presso l'Università degli Studi di Perugia dal 1986 al 1988 ed è stato professore di neurofisiologia all’Università degli Studi Tor Vergata di Roma dal 1989.
È autore di numerose e importanti ricerche, in particolare sulla identificazione del ruolo fisiologico della proteina S-100 e della funzione svolta da microtubuli e microfilamenti nella crescita neuritica indotta dall’NGF. I suoi studi sono altresì orientati a chiarire diversi aspetti della biologia del cervello umano e in particolare la genesi della malattia di
Alzheimer.

Per partecipare alla presentazione del libro utilizzare i seguenti link:

Youtube: https://youtu.be/yzyGDlpSiXg

Facebook: https://www.facebook.com/265040773586432/posts/3757645317659276/